martedì, Dicembre 6, 2022
martedì, 6 Dicembre 2022
HomeArti visiveMostreAl via "Milan Games Week & Cartoomics 2022"

Al via “Milan Games Week & Cartoomics 2022”

Al via "Milan Games Week & Cartoomics 2022"
Il n.15 di “Fantasy” che viene esposto in mostra

Al via “Milan Games Week & Cartoomics 2022“. Già, perché, dal 25 al 27 novembre, a Fiera Milano Rho è di scena il meglio dal mondo dei fumetti con mostre del tutto imperdibili e divertimento assicurato com’è avvenuto per le scorse edizioni.

Al via "Milan Games Week & Cartoomics 2022"
Una dinamica strip di Spideer-Man a cui si dedica una mostra perf i suoi “primi” 60 anni

A cominciare dalla prima mostra dedicata ai 60 anni di Spider-Man con il suo cartoonist Humberto Ramos della Marvel che è anche attesissimo ospite speciale. L’altra mostra è dedicata invece al n. 1 di Diabolik e alle sue diverse riedizioni.

Tutti gli editori più importanti sono presenti inoltre in Fiera con novità e ospiti speciali. Per questo si può dire davvero che è al via il “Milan Games Week & Cartoomics 2022“.

Al via "Milan Games Week & Cartoomics 2022"
Una foto di Humberto Ramos che è l’ospite d’onore con il suo Spider-Man

Naturalmente non mancano le tradizionali Gare Cosplay, tornei, giochi da tavolo, da Star Wars a Fantasy fino ad Umbrella e tanto altro ancora. Una specie di luccicante luna park adatto davvero a tutte le età e all’insegna delle più forti passioni ed emozioni.

A confermarlo un palinsesto mai visto prima con attori di fama internazionale come Tom Hopper ed Ed Westwick, le grandi firme della gaming industry come NintendoSony Interactive Entertainment Italia (PlayStation) e Bandai Namco Entertainment.

A partecipare sono anche fumettisti italiani e stranieri del calibro di Humberto Ramos, Zerocalcare e gli streamer più in voga del momento come Dario Moccia e il Masseo.

E poi tornei esport con importanti finali nazionali e noti proplayer come Pow3r. Ma anche giochi in scatola, di carte e di ruolo tra i più giocati al mondo come Betrayal, HeroQuest, Cluedo e Monopoly. Senza dimenticare gli immancabili cosplay contest. Insomma, non una semplice fiera, ma più di un festival. Attenzione: a new world is coming!

Antonio Garbisa
Antonio Garbisa
Giornalista professionista, critico musicale, teatrale e cinematografico, sono nato a Venezia dove mi sono diplomato al Liceo Classico Foscarini e laureato in Lettere con 110/110 e lode all'Università Ca' Foscari. Trasferitomi a Milano, mi sono diplomato in Comunicazioni Sociali all'Università Cattolica del Sacro Cuore. Ho collaborato con diverse testate: "Anna", "Classic Voice", "Libero", "TGR Lombardia", "TGCom", "Metro"
ARTICOLI CORRELATI
SEGUIMI

Articoli più recenti