giovedì, Ottobre 6, 2022
giovedì, 6 Ottobre 2022
HomeTeatroDanza classicaIn scena a Cervia il Gran Gala di Danza "Carla Fracci Mon...

In scena a Cervia il Gran Gala di Danza “Carla Fracci Mon Amour” con Kledi Kadiu e Silvia Frecchiami

Con la supervisione del Maestro Beppe Menegatti, il 26 agosto, alle ore 21, si alza il sipario in piazza Garibaldi a Cervia sullo spettacolo “Carla Fracci Mon Amour”. Un Gran Gala di danza in memoria e in onore della leggenda mondiale del balletto, scomparsa lo scorso 27 maggio, a cura di Kledi Kadiu e di Silvia Frecchiami.

Carla Fracci e Beppe Menegatti nel foyer del Teatro alla Scala di Milano
Carla Fracci e Beppe Menegatti nel foyer del Teatro alla Scala di Milano in una foto d’archivio

Sul palco all’aperto, sotto le stelle, si esibiscono alcuni dei più famosi ballerini della scena del balletto attuale presentando coreografie classiche, talvolta reinterpretate in chiave moderna e alternate a coreografie inedite.

Tra questi ballerini Virna Toppi e Nicola del Freo, primi ballerini del Teatro alla Scala di Milano, Anbeta Toromani e Alessandro Macario, primi ballerini freelance, Susanna Salvi e Claudio Cocino, primi ballerini del Teatro dell’Opera di Roma, Noemi Arcangeli e Hektor Budlla, solisti freelance, Amilcar Moret Gonzalez, primo ballerino del Kiel Ballett, e Giulia Stabile, vincitrice di “Amici 2021“.

Kledi Kadiu in "Carla Fracci Mon Amour"
Il ballerino Kledi Kadiu, curatore, assieme a Silvia Frecchiami, curatore del gala di danza “Carla Fracci Mon Amour”, in programma, il 26 agosto, a Cervia

Carla Fracci, icona della danza e simbolo di grazia e leggerezza, ha ispirato migliaia di bambine che ne hanno fatto la propria musa. Tra queste anche Silvia Frecchiami, che, dopo averla vista ballare in “Giselle” a soli sei anni, ha deciso di inseguire il sogno della danza.

E come Silvia ci sono migliaia di bambine e bambini che si sono ispirati alla purezza della sua arte e ne hanno fatto il faro su cui orientare la propria rotta. Era un’infaticabile lavoratrice della danza a cui, insieme al marito Beppe Menegatti, ha dedicato la vita.

Potremmo invertire le parole di un famoso detto e affermare che “dietro una grande donna spesso c’è un grande uomo”. Così è stato per Carla Fracci che, in Beppe Menegatti, ha trovato una preziosa colonna portante della sua arte.

Virna Toppi, prima ballerina Teatro alla Scala, in "Carla Fracci Mon Amour"
Virna Toppi, prima ballerina del Teatro alla Scala di Milano, si esibisce nel Gala di Danza “Carla Fracci Mon Amour”

La serata vuole essere cos’ un omaggio alla coppia che più ha dato alla danza italiana. Un tributo che Silvia Frecchiami e Kledi Kadiu vogliono presentare anche in nome dell’amicizia con Carla Fracci.

Antonio Garbisa
Antonio Garbisa
Giornalista professionista, critico musicale, teatrale e cinematografico, sono nato a Venezia dove mi sono diplomato al Liceo Classico Foscarini e laureato in Lettere con 110/110 e lode all'Università Ca' Foscari. Trasferitomi a Milano, mi sono diplomato in Comunicazioni Sociali all'Università Cattolica del Sacro Cuore. Ho collaborato con diverse testate: "Anna", "Classic Voice", "Libero", "TGR Lombardia", "TGCom", "Metro"
ARTICOLI CORRELATI
SEGUIMI

Articoli più recenti

Non puoi copiare i contenuti!