giovedì, Ottobre 6, 2022
giovedì, 6 Ottobre 2022
HomeTeatro"Vivere" è il one-man-show al debutto il 5 agosto per Leonardo Manera...

“Vivere” è il one-man-show al debutto il 5 agosto per Leonardo Manera all’Arena Milano Est

Con il suo antidoto, lo stress da pandemia si dissolve in una nuvola di risate. Parola di Leonardo Manera, uno dei personaggi più divertenti, ironici e contagiosi delle scene, dello schermo e della radio che debutta, il 5 agosto 2021, alle 21.30, in “Vivere”, un nuovo one-man-show all’Arena Milano Est.

Leonardo Manera in un nuovo one-man-show all'Arena Milano Est
Volto storico di Zelig, propone ora un nuovo spettacolo, analitico e terapeutico, nato dalle sue riflessioni durante e sull’era di emergenza sanitaria, che ci ha cambiati. Eravamo meglio prima o adesso?

Il volto storico di Zelig, propone un suo nuovo spettacolo, analitico e terapeutico, nato dalle sue riflessioni durante e sull’era di emergenza sanitaria, che ci ha cambiati. Eravamo meglio prima o adesso?

Che sia protagonista diretto o indiretto, citato o sottinteso, quest’estate il Covid è sotteso davvero dietro ad ogni copione o canovaccio di tutti quegli artisti che hanno sofferto l’assenza obbligata dal palcoscenico.

 

Leonardo Manera s'interroga sul Corona Virus
Che sia protagonista diretto o indiretto, citato o sottinteso, quest’estate il Covid è sotteso davvero dietro ad ogni copione o canovaccio di tutti quegli artisti che hanno sofferto l’assenza obbligata dal palcoscenico. Ora è la volta di Leonardo Manera che debutta su questo tema, il 5 agosto 2021, alle ore 21.30, all’Arena Milano Est

Non eravamo abituati”, ha commentato lo stesso Manera, “a convivere con una malattia senza avere fin da subito cure e risposte certe. Eravamo abituati alla nostra solita vita, con le code in tangenziale, coi figli da accompagnare a scuola e coi mille impegni quotidiani, stancanti, faticosi, a volte insopportabili. Poi è arrivato lui, il Corona Virus. Prima ci credevamo un po’ Superman. Adesso, abbiamo scoperto che anche sul viso di Superman può spuntare una lacrima. Adesso, quella “solita” vita ci manca””.

Antonio Garbisa
Antonio Garbisa
Giornalista professionista, critico musicale, teatrale e cinematografico, sono nato a Venezia dove mi sono diplomato al Liceo Classico Foscarini e laureato in Lettere con 110/110 e lode all'Università Ca' Foscari. Trasferitomi a Milano, mi sono diplomato in Comunicazioni Sociali all'Università Cattolica del Sacro Cuore. Ho collaborato con diverse testate: "Anna", "Classic Voice", "Libero", "TGR Lombardia", "TGCom", "Metro"
ARTICOLI CORRELATI
SEGUIMI

Articoli più recenti

Non puoi copiare i contenuti!